Simla Notizie

FNOMCEO: risolvete il caos nelle liquidazioni delle CTU

Il Presidente della FNOMCEO Dott. Filippo Anelli, ha inviato richiesta scritta al Ministro della Giustizia Onoverole Bonafede sollecitandolo a risolvere i disagi e le incertezze create dalla circolare delle Agenzie dell’Entrate del maggio scorso che obbligava i CTU, per motivi francamente poco chiari, per riscuotere le loro liquidazioni, ad emettere fattura nei confronti dell’Amministrazione giudiziaria nonostante questa non fosse coinvolta nel pagamento degli onorari dello stesso.

Ovviamente sono immediatamente iniziate innumerevoli difficoltà per i CTU nell’incasso degli emolumenti loro dovuti che hanno portato anche a vere e proprie paralisi di queste attività.

Nonostante il Ministero della Giustizia abbia, nel settembre us, inviato circolare rappresentando la problematica all’Agenzia delle Entrate nel tentativo di superare la problematica, nessuna risposta è finora giunta.

La FNOMCEO è quindi entrata in azione con il suo peso.

 QUI POTETE SCARICARE LA LETTERA INVIATA

Si spera, naturalmente, che tale sollecito porti ai necessari chiarimenti che oltre a danneggiare i medici, per lo più specialisti in medicina legale, impegnati come ausiliari del Giudice proietta la consueta ombra sinistra sulle difficoltà del Paese di uscire da strettoie burocratiche che, naturalmente, danneggiando il funzionamento della Pubblica Amministrazione non fanno che rendere la vita difficile a tutti i cittadini italiani.