Sentenze Simla Notizie

Cassazione penale: linee guida e buone pratiche

La Cassazione Penale interviene ancora sull’argomento buone pratiche cliniche vs linee guida.

In mancanza delle linee guida approvate ufficialmente ed inserite, quindi, nel Sito Nazionale Linee Guida, non si può riferimento all’art. 590 sexies cod. pen.,se non nella parte in cui questo si riferisce alle buone pratiche cosiddette clinico-assistenziali.

Al massimo ci si può riferire alle linee-guida, come buone pratiche clinico-assistenziali. Tale opzione, è ritenuta ermeneuticamente non agevole, se si pensa  che le linee guida sono molto diverse dalle buone pratiche clinico-assistenziali. Questo sia dal punto di vista tecnico, che concettuale.

Così, sinteticamente, quanto rileva la Cassazione Penale Sez. 4° con la Sentenza N. 28102/2019 (Presidente Ciampi, Relatore Di Salvo). QUI LA PUOI SCARICARE

Continua quindi il dibattito sull’applicazione delle metodologie per definire il corretto comportamento medico.

Si è sempre in attesa che il Sito del Sistema Nazionale delle Linee Guida si implementi ma per ora questo non sta accadendo.

E allora che ruolo hanno, le buone pratiche cliniche si trovano, invece, nel sito ufficiale?

Per questo quesito mancano ancora risposte.