Simla Notizie

Mario Graev. Ordinario di Medicina Legale: un ricordo

E’ scomparso all’età di 94 anni, il Prof. Mario Graev.

Mario Graev, Professore Ordinario di medicina legale, si è spento il 14 ottobre scorso a Firenze dove viveva da tempo all’età di 94 anni.

Dal 1975 fino alla pensione fu Professore Ordinario di Medicina Legale presso l’Università di Firenze. Era stato docente dell’istituto di Medicina legale dell’Università di Macerata, dal 1962, anno della fondazione, a fianco del direttore Clemente Puccini. Nel 1969 diventò Direttore dell’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Macerata ove rimase fino al trasferimento nel capoluogo toscano. Sempre a Macerata fu promotore della scuola di specializzazione in Medicina Legale. Rimase comunque presso l’ateneo marchigiano in qualità di supplente fino al 1983 quando la sua cattedra venne poi affidata al professor Franco Celi. Lo diresse dal 1969 e gli diede un importante impulso organizzativo anche attraverso la costituzione della Scuola di specializzazione in Medicina legale e delle assicurazioni, attiva dal 1980 al 1984.

Vi rimandiamo a questo articolo di “colore” ma che descrive anche la sua toccante e interessante parabola umana tratto da “Cronache Maceratesi”.

A proposito del Prof. Graev e del suo legame con l’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Macerata, il Prof. Cingolani, ci ha inviato un interessante articolo sulla medicina legale e sulle altre attività legate al settore scientifico med. 43, di cui è egli stesso autore unitamente ai Prof.i Froldi e Spagnolo (ripreso, peraltro, a piene mani, dall’articolo giornalistico di cui abbiamo prima parlato).

Ringraziamo il Prof. Cingolani per l’invio. Qui sotto potete scaricare e leggere l’articolo.