Voci da Simla

Dylan Thomas: E la morte non avrà più dominio

Dylan Thomas

Questa è una poesia di Dylan Thomas che era appesa al computer dell’Istituto di Medicina Legale di Milano che serviva per inserire i dati di tutti i morti autopsiati.

Questa è una poesia che SIMLAWEB dedica a Bergamo, alla Lombardia, alll’Emilia Romagna, agli italiani e a tutti i colleghi medici in trincea.

Nell’attesa di un’ora di luce con la sicurezza che benché “cinghiati ad una ruota non si spezzeranno” come dice Dylan Thomas, la morte non avrà più dominio.