Rassegna stampa

La medicina legale, in un progetto multidisciplinare, svela le cause della morte prematura di Alessandro Farnese

Nel corso di Superquark, andato in onda su Rai1, la professoressa Rossana Cecchi, componente del consiglio direttivo SIMLA e ordinario di Medicina Legale e direttrice del Laboratorio di Medicina Legale del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo di Parma, ha illustrato, assieme ad altri specialisti, l’indagine compiuta, nell’ambito di un progetto multidisciplinare, sulle vere cause della morte prematura del grande condottiero Alessandro Farnese.

Read More

Protesta dei medici legali: urge la riforma di sistema

La SIMLA chiede una riforma dell’intero sistema giudiziario connesso all’attività medico-legale, sottolineando diverse criticità emerse anche nella considerazione del ruolo rivestito dagli specialisti di medicina legale che risulta strategico nell’ambito delle indagini e dei processi relativi a fatti potenzialmente criminosi. Ne ha parlato il Dott. Franco Marozzi, vicepresidente e responsabile della comunicazione SIMLA.

Read More

Bastalasalute: parla il Presidente Zoja

Il Presidente di SIMLA Prof. Riccardo Zoja è stato intervistato nel programma diffuso da RaiNews “Bastalasalute” (intorno al minuto 9.50” del filmato). Il Presidente, nel corso dell’intervista, delinea, quale sia il ruolo della medicina legale nella società con particolare interessamento sull’operato dello specialista in medicina legale nell’ambito della valutazione della responsabilità medica.

Read More

Tabelle 2018, un’operazione opaca

Secondo Simla, l’elaborazione delle tabelle del danno biologico nel range 10­-100 punti è stata gestita in maniera non competente, escludendo, tra gli altri aspetti, il coinvolgimento delle società scientifiche che la legge Gelli mette invece al centro delle valutazioni scientifiche.

Read More

Covid: dall’Iss le linee guida di anestesisti e medici legali sui criteri di accesso in terapia intensiva quando posti letto e operatori sono «scarsi». L’età del paziente “pesa” solo a parità di altre condizioni

Nel documento vengono riaffermati i principi etici e giuridici alla base del Sistema sanitario mazionale (Ssn): diritto alla salute, principio di uguaglianza e pari dignità sociale, dovere di solidarietà, universalità ed equità, rispetto dell’autodeterminazione.

Read More